Esports: 10 iconici stadi e aree arena che hanno fatto la storia

0
23
Stadi iconici esports

Gli esports, con la loro crescita esplosiva, hanno conquistato il mondo dello sport e dell’intrattenimento, portando spettacolo e competizione in luoghi iconici in tutto il globo. In questo articolo, esploreremo 10 famosi stadi e arene che hanno fatto la storia degli esports, fungendo da palcoscenici epici per alcune delle competizioni più entusiasmanti e memorabili.

1. Staples Center – Los Angeles, USA

Il celebre Staples Center di Los Angeles è stato il palcoscenico di molte finali del campionato mondiale di League of Legends. Con la sua atmosfera e capienza, lo Staples Center ha contribuito a trasformare gli esports in uno spettacolo degno di un grande evento sportivo.

2. Mercedes-Benz Arena – Berlino, Germania

La Mercedes-Benz Arena a Berlino è stata la sede delle finali del campionato mondiale di League of Legends nel 2015. Con la sua architettura impressionante, la Mercedes-Benz Arena ha creato uno sfondo spettacolare per importanti competizioni di esports.

3. Riot Games’ LEC Studio – Berlino, Germania

Il Riot Games’ LEC Studio è il luogo dove si svolgono le trasmissioni dell’European League of Legends Championship Series (LEC). Pur non avendo la stessa capienza di uno stadio, è un’arena chiave per le competizioni di League of Legends in Europa.

4. Spodek Arena – Katowice, Polonia

La Spodek Arena a Katowice è diventata un’icona per gli esports, ospitando le edizioni del torneo Intel Extreme Masters (IEM) Katowice. Con la sua storia e atmosfera uniche, la Spodek Arena è uno dei luoghi più amati dai fan di esports.

5. Seoul Olympic Park Gymnastics Arena – Seoul, Corea del Sud

La Seoul Olympic Park Gymnastics Arena ha accolto diverse competizioni di esports, inclusi eventi di StarCraft e League of Legends. La Corea del Sud è stata ed è un punto di riferimento per gli esports, e questa arena ne è stata una parte fondamentale.

6. Barclays Center – New York City, USA

Il Barclays Center a New York City è stato sede di eventi di esports di grande risonanza, incluso il palco per la finale del campionato mondiale di Overwatch League nel 2018. La sua presenza nel cuore di una delle città più iconiche del mondo lo rende un luogo straordinario per gli appassionati.

7. Sangam Stadium – Seoul, Corea del Sud

Lo stadio Sangam a Seoul ha ospitato numerosi tornei di esports, inclusi eventi di League of Legends. La Corea del Sud, patria di molti giochi competitivi, ha contribuito in modo significativo allo sviluppo della cultura degli esports.

8. Pala Alpitour – Torino, Italia

Il Pala Alpitour di Torino ha fatto la storia degli esports in Italia, ospitando la finale del campionato mondiale di Pro Evolution Soccer (PES) nel 2018. È stato uno degli eventi che ha portato gli esports a nuovi livelli di riconoscimento nel paese.

9. AccorHotels Arena – Parigi, Francia

L’AccorHotels Arena a Parigi è stata la cornice di eventi di esport di alto profilo, inclusa la finale del campionato mondiale di League of Legends nel 2019. La sua posizione centrale la rende un luogo ideale per competizioni internazionali.

10. ChinaJoy Big Ben Stage – Shanghai, Cina

Il ChinaJoy Big Ben Stage a Shanghai è un luogo significativo per gli esports in Cina. Durante il ChinaJoy, uno dei più grandi eventi di videogiochi del paese, questo palco ha ospitato competizioni di esports, contribuendo a consolidare la Cina come un importante centro per la scena mondiale.

Gli esports abbracciano il mondo

Da Los Angeles a Shanghai, questi 10 stadi e arene rappresentano solo una piccola parte della vastità del mondo degli esports. Ogni luogo ha contribuito a plasmare la realtà internazionale degli esports, trasformandoli da competizioni di nicchia in fenomeni globali.